Nasce il Forum ENERGIA E AMBIENTE di Innovatori Europei

febbraio 22, 2008 at 6:26 pm 4 commenti

logo-ie.jpgCominciamo a strututrare le attività del Centro ENERGIA e AMBIENTE.

 Sarà coordinato da:

Massimo Preziuso

Davide Gionco

Pietro Murchio

Alberto Zigoni

Entry filed under: Uncategorized. Tags: .

Esce di scena la 488: via agli incentivi fiscali automatici (da Il Sole 24 Ore)

4 commenti Add your own

  • 1. davidegionco  |  febbraio 25, 2008 alle 8:16 am

    Proviamo a darci un metodo di lavoro.

    Vi sono diverse questioni legate all’argomento energia.
    L’approvvigionamento di energia è fondamentale per lo sviluppo.
    Ma nello stesso tempo l’aumento di fabbisogno energetico determina delle importanti conseguenze sull’ambiente in cui viviamo, sia in termini di inquinamento locale, sia in termini di effetto serra, con il surriscaldamento del pianeta già in corso e con i danni economici globali che ne derivano e sempre più ne deriveranno.
    Inoltre il progressivo esaurimento del petrolio ci pone di fronte a scenari nuovi in cui le energie alternative e rinnovabili giocheranno un ruole sempre più decisivo.

    Sulla base di questa premessa, evidentemente molto incompleta, c’è il rischio di perdersi nell’affrontare le varie problematiche.
    Per questo come metodo di lavoro proporreti una sorta di “brainstorming”. Quindi: ognuno scriva ciò che ritiene importante evidenziare e condividere, senza preoccuparsi troppo di segure un filo logico del forum.
    Dopo un po’ di tempo dedicato a questi interventi noi coordinatori ci occuperemo di organizzare dei tavoli di discussione più specifici.

    Ricordo che lo scopo del forum non è la ricerca scientifica, ma l’elaborazione di soluzioni politiche.

    Buon lavoro a tutti.

    Davide Gionco

    Rispondi
  • 2. Massimo  |  febbraio 25, 2008 alle 1:04 pm

    Ottimo cosi, Davide
    Ma iniziamo a dare i primi inputs sulla linea che vogliamo seguire, che è quella che ruota attorno alla CLIMATE CHANGE ECONOMY AND SOCIETY del nuovo millennio, vista come vincolo e opportunità di crescita per le nuove generazioni e per il futuro.
    In questo, credo Pietro volesse sviluppare un lavoro su “Un Nuovo Modello di consumo energetico”.
    Forza ragazzi
    massimo

    Rispondi
  • 3. ernestina pellegrini  |  marzo 5, 2008 alle 12:24 am

    Secondo me il problema energia è strettamente collegato a una consapevolezza del sè nei confronti dell’altro, dello spazio e naturalmente dell’ambiente nella sua globalità.Perciò bisogna partire dall’educazione del bambini fino a fornire informazioni chiare all’aduto su ciò che è importante fare e come bisogna comportarci
    per salvare il nostro pianeta cominciando dalle piccole cose(raccolta differenziata,con controlli o raccolta porta a porta.Favorire l’opportunità di far uso dei mezzi pubblici,evitare gli sprechi di qualsiasi tipo incremantare le piste ciclabili, ridurre l’uso della plastiche ritornare al valore della bottiglia vuota da rip.al rivenditore).Inoltre c’è il problema delle centrali degli offshore dove occorre maggiore informazione e partecipazione del cittadino è un suo diritto.
    Bisogna costituire una rete comune di comportamenti a livello mondiale,nel rispetto dei cicli vitali dei principi naturali e dell’equilibrio.
    Queste sono semplici osservazioni diamoci una linea e sviluppiamo gli argomenti
    .
    Ciao a tutti

    .

    Rispondi
  • 4. 47dca26714  |  marzo 16, 2008 alle 5:32 am

    47dca26714

    47dca26714

    Rispondi

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Trackback this post  |  Subscribe to the comments via RSS Feed


About us

banner
Questo è il FORUM di discussione del Gruppo ENERGIA E AMBIENTE di Innovatori Europei.
Innovatori Europei è una Community nata nel 2006, dall’idea di un gruppo di amici, al fine di portare un serio contributo alla realizzazione della Società della Conoscenza. Ad oggi siamo presenti in molte parti d’Italia e d’Europa, con gruppi territoriali che operano con una visione comune. Il nostro Think Tank si occupa di tematiche quali l’innovazione, la politica, l’energia, il climate change, i giovani, la società in generale e vuole sperimentare forme nuove di organizzazione. La sua parola d’ordine è “Talento & Innovazione”, elementi questi necessari per costruire l’Europa del domani.
febbraio: 2008
L M M G V S D
    Mar »
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
2526272829  

Blog Stats

  • 13,900 hits

Pagine

Più cliccati

  • Nessuna

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: